Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi maggiori informazioni. Cliccando in un punto qualsiasi dello schermo, effettuando un’azione di scroll o chiudendo questo banner, invece, presti il consenso all’uso di tutti i cookie OK
Florence Bike Pages
Firenze e la Toscana in bicicletta
Skip Navigation LinksHome page > Firenze in bicicletta > Treno + bici

Treno + bici

ATTENZIONE: Non viene fornita alcuna garanzia sull'esattezza delle informazioni riportate in queste pagine.

Il biglietto per la bicicletta

Per salire sul treno con la bicicletta bisogna fare un biglietto anche per la bicicletta; questo biglietto ha un costo fisso, indipendente dalla distanza percorsa ed è valido 24 ore dal momento dell'obliterazione. Il biglietto va obliterato (cioé timbrato con l'apposita macchinetta presente in tutte le stazioni) da entrambi i lati; il biglietto è composto da due parti: quella con l'adesivo deve essere staccata e messa "ad anello" al manubrio della bicicletta; l'altra parte va tenuta insieme al proprio biglietto e mostrata al bigliettaio

Il costo del biglietto è di 3,50 euro se si usano solo treno locali, diretti ed interregionali, 5,00 euro se si usano treni espressi, intercity ed eurocity, 12,50 euro se si ci si reca all'estero.

I treni con trasporto bici

I treni con trasporto biciclette sono quasi esclusivamente in servizio locale o interregionale, tanto che Roma è la destinazione più lontana da Firenze raggiungibile senza cambiare. Treno + biciI treni con trasporto bici sono contrassegnati con il simbolo accanto sia sull'orario ufficiale delle FS che sui tabelloni partenze/arrivi delle stazioni. Simbolo della bicicletta sul treno Un simbolo simile, di colore bianco su sfondo blu, è posto sul treno di fianco al comparto destinato al trasporto delle biciclette. Generalmente ciascun treno può trasportare da 5 a 15 biciclette.

Prima di salire in treno è obbligatorio levare tutti i bagagli dalla bicicletta. Tuttavia, se ci sono poche biciclette nel compartimento e il personale lo permette, questa norma può essere ignorata. Se la stazione di partenza è quella di origine del treno è consigliabile presentarsi in anticipo alla stazione, in modo da caricare le biciclette con comodo e non rischiare di rimanere a terra perché il compartimento delle biciclette è pieno. Prima di caricare le biciclette è sempre opportuno rivolgersi al capo-treno o a un controllore (che, spesso, dovrà aprire la porta del compartimento con un'apposita chiave); ricordarsi sempre che il personale del treno non è tenuto a caricare o scaricare le biciclette, per cui se si ha bisogno di aiuto è bene chiedere con molta cortesia.

I treni senza trasporto bici

Su questi treni è possibile trasportare le biciclette solo dentro le apposite sacche, che devono avere dimensione massima di cm 80x110x40. In alcuni casi il capo-treno può autorizzare il trasporto di biciclette montate anche su treni non adibiti al trasporto biciclette. Non sarà mai possibile avere assicurazioni in anticipo su questa possibilità, dal momento che l'autorizzazione viene concessa solo se ci sono pochi passeggeri, se il capotreno ha in simpatia i ciclisti e, soprattutto, ma non ci dovrebbe essere bisogno di dirlo, se si chiede con cortesia e si assicura che ci si prodigherà al massimo per ovviare a qualsiasi problema che le biciclette possano causare ad altri viaggiatori. In caso di rifiuto è inutile insistere.

Gli orari

Abbiamo rimosso da queste pagine gli orari dei treni: Trenitalia hanno infatti attivato un sito Internet che consente la ricerca interattiva sull'orario. Per ottenere l'orario desiderato è sufficiente inserire la stazione di partenza, la stazione di arrivo e il giorno che si desidera compiere il viaggio. Il sistema fornisce anche tutte le indicazioni relative alle coincidenze.

Se nello spazio dei simboli non compare il simbolo della bicicletta, significa che il treno non è dotato di servizio di trasporto biciclette

http://www.ferroviedellostato.it

Al momento è possibile acquistare on-line solo i biglietti per le persone.